Chiamaci: 0541/962923 - 335/229031

Insidie

caduta

 

Cadute a causa di buche o dislivelli stradali, pavimenti bagnati o con residui oleosi: sono numerose le insidie che si celano nella quotidianità e, come per gli incidenti stradali, anche in questi casi la vittima ha pieno diritto di ottenere il risarcimento dei danni che ne conseguono, materiali e/o fisici che siano.
“Invisibilità e imprevedibilità” dell’insidia rappresentano le condizioni necessarie (conditio sine qua non) per intentare un’azione nei confronti del responsabile, ovvero l’anomalia deve costituire un “trabocchetto”.

Relativamente alle buche e insidie stradali l’orientamento giurisprudenziale predominante attualmente determina la responsabilità della Pubblica Amministrazione anche ai sensi dell’art. 2051 c.c. (danno cagionato da cosa in custodia).

Indipendentemente dalla tipologia di responsabilità, siamo stati tra i primi a livello nazionale a intraprendere la strada del ristoro dei danni da insidie, che possono sussistere sia su suolo pubblico che in luogo privato, nonché scuole, campi ricreativi ecc.

Sei caduto (o sprofondato: credete anche di questo accade) a causa di una buca o per via di un dislivello stradale? Sei inciampato su un marciapiede sconnesso? Sei scivolato su una macchia d’olio? Un albero è caduto e ha danneggiato persone e cose? Contattaci subito: con noi otterrai tutta l’assistenza necessaria per conseguire il risarcimento nel migliore modo e nel minore tempo possibile.
Studio Marcaccini, assistenza a 360°, anche nei sinistri causati da insidie.

Sede legale:
Piazza Ermete Re, 1-2 - 47841 Cattolica (RN)
Telefono: 0541 962923
Fax: 0541 962923
Sito Web: http://www.infortunisticamarcaccini.it
Email: info@infortunisticamarcaccini.it